Accedi Iscriviti

Accedi

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account EurActiv

EurActiv.it

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'appello "Senza una politica migratoria umana ed un'Europa federale non c'è futuro", redatto dalla Gioventù Federalista Europea di Pescara in collaborazione con Europa in movimento

Crisi rifugiati

Le decisioni della BCE per sostenere la ripresa economica sono l’ennesima dimostrazione della forza della democrazia e dell’importanza di avere istituzioni federali.

BCE - Author: eisenrah / photo on flickr

 

Il Consiglio europeo straordinario sulla crisi dei rifugiati si è concluso sostanzialmente con un rinvio rispetto all’accordo con la Turchia per bloccare il flusso di migranti.

Refugees - Photo credit: United Nations Photo via Foter.com / CC BY-NC-ND

 

L’Ue sembra sull’orlo della disintegrazione, minacciata dalla crisi dei rifugiati e dal collasso di Schengen, dalla mancanza di solidarietà tra gli Stati membri, dalla Brexit e dalla crisi economica

Ue

Nonostante le recenti polemiche del Premier Renzi nei confronti della Commissione europea, l'incontro con Juncker è stato positivo.

Author: Andrea Pavanello

Giulio RegeniRiceviamo e volentieri pubblichiamo l'appello delle eurodeputate Barbara Spinelli e Marie-Christine Vergiat (GUE/NGL) e di altri 43 europarlamentari all’Alto Rappresentante dell’Unione Federica Mogherini per ottenere un’indagine indipendente sull’assassinio di Giulio Regeni

Secondo Enzo Moavero Milanesi servono idee chiare e competenze politiche e tecniche per scongiurare malintesi tra Italia e Ue.

Enzo Moavero Milanesi - photcredit eesc.europa.eu

Quale Europa vuole davvero Matteo Renzi? Le sue posizioni sembrano ormai contraddittorie tra loro, e con quelle dei suoi ministri

Matteo Renzi con Martin Schulz

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera del MFE al presidente Renzi a proposito della proposta di creare un ministro del Tesoro per l'Eurozona

Matteo Renzi

L’Unione europea e i suoi Stati membri non godono di buona salute. Ma mentre gli Stati sono dati per scontati, l’Unione no, e vive quindi una crisi esistenziale a causa di crisi e minacce sul piano economico, politico, militare e culturale.

Renzi e Merkel