Accedi Iscriviti

Accedi

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account EurActiv

EurActiv.it

Aperta fino al 5 maggio la consultazione pubblica sul regolamento Ue in merito ai diritti e agli obblighi dei passeggeri ferroviari

treno

Il regolamento Ue n. 1371-2007 stabilisce una serie di regole sulle informazioni che devono essere fornite dalle imprese ferroviarie per tutelare i diritti di tutti passeggeri, comprese le persone con disabilità e le persone a mobilità ridotta. La normativa intende migliorare la qualità dei servizi ferroviari offerti ai cittadini europei, in moda da incentivare l'uso del trasporto su rotaia.

Nell'ambito dell'indagine del 2012 della Commissione Ue sull'applicazione del regolamento negli stati membri sono state individuate alcune aree in cui i diritti dei passeggeri potrebbero essere rafforzati ancora di più. Il Collegio dei commissari ha quindi avviato un processo di valutazione per esaminare più a fondo eventuali misure da adottare per migliorare la qualità del trasporto ferroviario in Europa.

La consultazione pubblica rientra in questo processo di valutazione, con l'obiettivo di raccogliere opinioni e pareri sull'implementazione del regolamento Ue n. 1371-2007. I contributi possono essere inviati, entro il 5 maggio 2016, da cittadini, organizzazioni, autorità pubbliche e rappresentanti del settore industriale, rispondendo ad un questionario online.

Photo credit: Darkroom Daze via Foter.com / CC BY-NC-SA